NEW CINEMATOGRAPHERS AWARD: THE HOUSE (Dom) – Dop: JURAI CHLPIK

THE HOUSE  (Dom) di Zuzana Liová

dom

Proiezione: Mercoledì 4 settembre 2013, ore 21:30, Forza d’Agrò.

MASTERCLASS Jurai Chlpík , autore della fotografia, in concorso per il New Cinematographers Award.

Slovacchia, 100’

SINOSSI:

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al 61° Festival di Berlino l’opera prima della regista Zuzana Liová partecipa a più di quaranta festival in tutto il mondo fra cui Karolvy Vary, Londra, Vallaloid, Haifa, Darwin, Salonicco, San Paolo e Palm Spring e ottiene numerosi riconoscimenti.

The house (Dom) si svolge sullo sfondo della società post comunista in rapido cambiamento e narra la storia di un padre e del suo desiderio di una famiglia perfetta.Imrich decide di costruire nel suo cortile una casa per ciascuna delle sue figlie. Quando sua figlia maggiore Jana rimane incinta alla tenera età di diciotto anni, Imrich la caccia, smette di edificare la casa per lei e concentra tutte le sue energie sulla costruzione di una seconda abitazione per la figlia più giovane Eva. Ciò che da piccola le era sembrato un sogno innocente, diventa ora un incubo per la adolescente Eva che ogni giorno è costretta a lavorare alla realizzazione del suo “dono” . Ma la ragazza, da ribelle, continua a sognare l’amore e il mondo al di là delle mura che il padre le ha costruito.

La casa, che costituisce il leit motif del film, diventa così il simbolo di uno scontro generazionale che la macchina da presa osserva esplorando i caratteri dei personaggi senza giudicarli mai.

BIOGRAFIA:

La sceneggiatrice e regista Zuzana Liová (Žilina, Cecoslovacchia, 1979) ha studiato sceneggiatura VSMU, l’Accademia di Musica e Spettacolo di Bratislava, dove dal 2007 a iniziato a tenere conferenze e dove tuttora insegna. Comincia la sua carriera come un editor per poi girare diversi documentari televisivi e co-sceneggiare una serie tv. Nel 2005, ha scritto e diretto  il suo primo lungometraggio per la televisione Silence (Ticho) per il quale ha ricevuto una serie di premi. La sceneggiatura dello struggente dramma contemporaneo  The house  (Dom, 2011)  è stata sviluppata in quasi nove anni e ha vinto il Premio Tibor Vichta al Concorso della Slovacchia Nazionale Sceneggiatura, il Premio Internazionale di Hartley Merill Sceneggiatura e il Premio Krzysztof Kieslowski a ScripTeast. Il film ha inoltre ottenuto svariati premi fra cui il Premio della Giuria categoria New voices/New visions al Festival di Palm Spring e il premio del pubblico come miglior film slovacco al Bratislava International Film Festival sempre nel 2011. Vince fra gli altri anche il ArtFilmFest 2011 ed il premio come miglior film al Anonimul International Film Festival.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...