Terre di cinema – Program of the day

11745790_1068071099877213_7514883529947816890_n

17:00 Cinematography masterclass: Nikos Andritsakis

20:00 African short film selected by Cinit

20:30 New cinematographers award : LEVIATHAN (2014)

Russia 2014 140

Regia di / Directed by Andrei Zvyagintsev

Fotografia/Cinematography by Mikhail Krichman

Sceneggiatura/Written by Oleg Negin, Andrei Zvyagintsev

Musiche di/Music by Philip Glass

Prodotto da/Produced by Sergey Melkumov, Alexander Rodnyansky

Montaggio/Edited by Anna Mass

Scenografia/Art Direction by Andrey Ponkratov

Interpreti/Cast Elena Lyadova, Vladimir Vdovichenkov, Aleksey Serebryakov, Roman Madyanov

Leviathan è un film del 2014 diretto dal regista russo Andrei Zvyagintsev, interpretato da Aleksey Serebryakov e Elena Lyadova.

In una piccola città sul Mare di Barents, a nord della Russia, Kolja (Aleksey Serebryakov) gestisce unofficina vicino alla casa in cui vive con la moglie Lilya (Elena Lyadova) e il figlio Roma, avuto da un precedente matrimonio. Quando il corrotto e prepotente sindaco della città (Roman Medjanov) comunica a Kolja di volersi appropriare di tutti i suoi possedimenti,  anche a costo di usare la forza, Kolja, ex militare dal temperamento aggressivo, decide di imbarcarsi in una feroce azione legale che inchiodi lavversario una volta per tutte. Ad aiutarlo, un vecchio amico dellesercito, ora avvocato a Mosca, e determinato anche lui a fermare labuso di potere da parte dello Stato.

Scritto da Oleg Negin e Andrei Zvyagintsev, Leviathan si aggiudica diversi premi nei principali festival internazionali, tra cui un Golden Globe per il Miglior Film Straniero, il premio per la Migliore Sceneggiatura al Festival di Cannes e La Rana dOro a Camerimage per la Miglior Fotografia. Ottiene diverse nomination tra cui una agli Academy Awards per il Miglior Film Straniero, una al London Film Festival come Miglior Film e ben quattro nomination agli European Film Awards.

Leviathan is a 2014 russian movie directed by Andrei Zvyagintsev, with Aleksey Serebryakov and Elena Lyadova.

In a small town on the Barents Sea, north of Russia, Kolya (Aleksey Serebryakov) runs a workshop next to the house where he lives with his wife Lilya (Elena Lyadova) and son who he had from a previous marriage, Roma. When the corrupted and overbearing mayor of the city (Roman Medjanov) tells Kolya he wants to take all of his possessions, even using force, Kolya, a former soldier with an aggressive temperament, decides to start a fierce legal action to nail the enemy once and for all. An old army friend, now a lawyer in Moscow, also determined to stop the abuse of power of the institution, helps him.

Written by Oleg Negin and Andrei Zvyagintsev, Leviathan won several awards at major international festivals, including a Golden Globe for Best Foreign Film, the award for Best Screenplay at Cannes and the Golden Frog at Camerimage for Best Cinematography. It got several nominations including one for an Academy Award for Best Foreign Film, a London Film Festival Best Picture and four nominations at the European Film Awards.

 

23:00 Masters of light – Tributo a Giuseppe Rottuno: CANDY E IL SUO PAZZO MONDO / CANDY (1968)

USA, Francia, Italia 1968 108

Regia di / Directed by Christian Marquand

Fotografia/Cinematography by Giuseppe Rotunno

Sceneggiatura/Written by Buck Henry

Musiche di/Music by Dave Grusin

Prodotto da/Produced by Robert Haggiag

Montaggio/Edited by Giancarlo Cappelli, Frank Santillo

Scenografia/Art Direction by Dean Tavoularis

Costumi/Costumes by Mia Fonssangrives, Enrico Sabbatini, Vicki Tiel

Interpreti/Cast Ewa Aulin, Charles Aznavour, Marlon Brando, Richard Burton, Ringo Starr, Walter Matthau

Candy e il suo pazzo mondo (1968) è un film diretto dal regista francese Christian Marquand, basato sul romanzo Candy (1958) di Terry Southern e Mason Hoffenberg e sceneggiato da Buck Henry.

Durante una lezione, Candy (Ewa Aulin), giovane e ingenua liceale, si addormenta.  Nel suo lungo sogno, Candy vive numerose avventure in cui incontra solo persone il cui unico obiettivo è quello di fare sesso con lei. Il primo è l’eccentrico professore di poesia MacPhisto (Richard Burton) che si offre di accompagnarla a casa nella sua limousine. Giunti a destinazione, MacPhisto, ubriaco, cerca di possederla, gettandola invece tra le braccia del giardiniere messicano Emanuel (Ringo Starr). Il secondo è il generale R.A. Smight (Walter Matthau), poi il chirurgo Dr. A.B. Krankheit (James Coburn) con linfermiera gelosissima, il regista Jonathan J. John (Enrico Maria Salerno), il falso guru Grindl (Marlon Brando) e molti altri.

Il film è una rappresentazione parodica ed esasperata della cultura psichedelica e hippy degli anni sessanta. Il cast è formato da diversi attori e personaggi molto famosi come Marlon Brando, Ringo Starr, Sugar Ray Robinson e conta una colonna sonora in cui sono presenti musiche della band Steppenwolf e la canzone Child of the Universe, tema del film, scritta da Dave Grusin e Roger McGuinn ed eseguita da The Birds.

Linterpretazione di Ewa Aulin in Candy e il suo pazzo mondo (1968) riceve, nel 1969, una nomination ai Golden Globe per la Miglior Attrice Debuttante.

Candy (1968) is a film directed by French director Christian Marquand, based on the novel Candy (1958) by Terry Southern and Mason Hoffenberg, the screenplay was written by Buck Henry.

 During a lesson, Candy (Ewa Aulin), a young and naive high school student, falls asleep. During her long dream, Candy lives numerous adventures in which she only meets people whose only goal is to have sex with her. The first is the eccentric professor of poetry MacPhisto (Richard Burton) who offers to take her home in his limo. Upon arrival a drunk MacPhisto tries to possess her, throwing her instead into the arms of the Mexican gardener Emanuel (Ringo Starr). The second is the general R.A. Smight (Walter Matthau), then the surgeon Dr. A.B. Krankheit (James Coburn) with the nurse jealous, director Jonathan J. John (Enrico Maria Salerno), the false guru Grindl (Marlon Brando) and many others.

The film is a parody and an exasperated representation of the 60 psychedelic and hippies culture. The cast is made up of different players and very famous persons as Marlon Brando, Ringo Starr, Sugar Ray Robinson and the OST is enriched by the songs of the famous rock band Steppenwolf  and the song Child of the Universe, the theme of the film, written by Dave Grusin and Roger McGuinn and performed by The Birds.

The interpretation of Ewa Aulin in Candy (1968) receives, in 1969, a Golden Globe nomination for Best Acting Debut in a Motion Picture – Female.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...