ITALIAN NEW WAVES: AMICHE DA MORIRE di GIORGIA FARINA

AMICHE DA MORIRE

AMICHE

Proiezione: Sabato 7 settembre ore 21:30 al convento monumentale agostiniano di Forza d’Agrò (ME)

Ospiti: la regista Giorgia Farina, l’autore della fotografia Maurizio Calvesi, l’ attrice Cristiana Capotondi

SINOSSI

Il film racconta una storia che si svolge d’estate su un’isoletta del sud Italia. In questa  realtà, divisa tra modernità e retrogrado tradizionalismo, si snodano le vite di tre donne, che malgrado le notevoli diversità si trovano costrette a far fronte comune per salvarsi la pelle. Gilda (Claudia Gerini), una bellezza verace venuta dal continente, che da anni sbarca il lunario facendo il mestiere più antico del mondo; Olivia (Cristiana Capotondi), una giovane moglie da manuale, bella ed elegante che suscita le invidie delle donne per la sua vita idilliaca accanto a un bel marito; Crocetta (Sabrina Impacciatore) il brutto anatroccolo che si mormora porti iella a qualsiasi sventurato le si avvicini e tenti di conquistarla. A complicare la loro vita arriva un fiero quanto brusco commissario di polizia, Nico Malachia (Vinicio Marchioni). Il commissario intuisce che le tre nascondono un segreto…

BIOGRAFIA REGISTA:

Giorgia Farina nasce e cresce a Roma, dove nel 2003 consegue la licenza classica liceale al Collegio S. Giuseppe De Merode.Nel 2005 il corto “Eclisse”, di cui realizza soggetto e sceneggiatura, vince il concorso ‘Corti Pluriel’ e viene proiettato durante la Mostra del Cinema di Venezia.Si trasferisce a Londra dove nel marzo 2006 consegue il Bachelor Arts degree in “Sociology” presso la Westminster University e realizza un altro corto: “What’s your sign?”.Trova lavoro come stagista nella sede londinese di MTV, dove si occupa di postproduzione video e assistenza al montaggio.Nel 2007 realizza Zona rossa, che le regala diversi riconoscimenti, come The Parade”, che realizza nel 2008. Dello stesso anno il pluripremiato “Alba”.Sempre nel 2008 si occupa delle relazioni con gli USA al Roma Fiction Fest, lavora su vari set americani come Primo Aiuto Regia e viene selezionata come Presidente della giuria del Festival Internazionale di Atene per la sezione dedicata ai lungometraggi europei.Nel 2009 è aiuto regista nella fiction di successo dei fratelli Manetti L’ispettore Coliandro.Nel 2010 si specializza in regia e sceneggiatura a New York, superando con lode il ‘Master of Fine Arts’ in Film alla Columbia University retta da Milos Foreman, con una tesi costituita dal corto “Achille”, che riceve diversi premi, compreso quello come miglior attore protagonista al ‘Corti and Cigarettes’ vinto da Lando Buzzanca.Lo stesso anno realizza per la GVG, una casa di produzione americana, il documentario “Bello di Mamma”, trasmesso su RAI 1, e partecipa al Toronto Film Festival Talent Lab con il corto sperimentale “Martian Milkshake”. Nel 2011 dirige per la città di Kyoto il cortometraggio epico “The sound of clashing scabbards” e partecipa al Berlinale Talent Campus. E’ del 2013 il suo primo lungometraggio, la commedia a tinte noir Amiche da morire, in cui si avvale di un cast di alto livello: Claudia Gerini, Cristiana Capotondi, Sabrina Impacciatore e Vinicio Marchioni. E’ stata candidata al david di Donatello 2013 come regista emergente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...